ora in onda
Per la corretta visualizzazione di questa pagina é necessario installare Flash Player.
Convegno "Che genere di sostenibilità? Empowerment di genere e obiettivi ONU 2030"
Data: 21/03/2017
Il 7 marzo 2017 si svolto presso la sede dellUniversit a Pescara il Convegno "Che genere di sostenibilit? Empowerment di genere e obiettivi ONU 2030", organizzato dal C.U.G. (Comitato Unico di Garanzia) dellAteneo G. dAnnunzio.
Questanno il CUG ha deciso di ispirare le celebrazioni in occasione della Giornata Internazionale della Donna al tema della sostenibilit, dedicando particolare attenzione agli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile.
I Development Sustainable Goals, sottoscritti da 193 paesi in sede ONU nel dicembre del 2015, costituiscono unagenda di interventi, iniziative e misure in 17 diversi ambiti specifici (povert, fame, salute, lavoro, ecosistema, energia, solo per indicarne qualcuno) da attuare entro il 2030, allo scopo di preservare lambiente sul pianeta, garantire la sopravvivenza e promuovere il benessere dellumanit a livello globale.
Il convegno ha offerto unoccasione di confronto con studiose ed esperte su questo argomento di vitale importanza ma ancora poco conosciuto in Italia. La Prof. Adele Bianco, docente di Sociologia dellAteneo dAnnunzio, ha illustrato scopo e significato generale dellAgenda per lo Sviluppo Sostenibile facendo parte dei Gruppi lavoro attivi in Italia sugli obiettivi 5, 6 e 8. In collegamento da Roma la dott.ssa Rosanna Oliva, Presidente della Rete per la Parit e coordinatrice del Gruppo di lavoro sul Goal 5, lobiettivo che riguarda specificatamente luguaglianza e lemancipazione delle donne e delle ragazze, ha illustrato il lavoro che si sta portando avanti relativamente ai diritti delle donne e allequilibrio di genere. La Prof. Michela Cortini, docente di Psicologia nella nostra Universit, infine ha parlato di empowerment di genere, esponendo il punto di vista del Comitato Scientifico degli Stati Generali delle Donne, di cui impegnata componente.
Il convegno si aperto con un breve saluto inviato dalla On. Presidente Laura Boldrini e con un interessante intervento del Prof. Carlo Consani, Direttore del Dipartimento di Lingue; stato chiuso da un breve omaggio musicale del chitarrista Alberto Melchiorre, offerto dal Master in Musica e Teatro dellUniversit dAnnunzio.
Il CUG ha voluto dedicare levento alla memoria di Jennifer Sterlecchini, nostra studentessa presso il Corso di Studio in Lingue, rimasta purtroppo vittima di femminicidio lo scorso 2 dicembre 2016 a soli 26 anni. La famiglia Sterlecchini gentilmente intervenuta, portando il suo gradito saluto.

Per poter visualizzare correttamente la webtv occorre aggiornare il Flash Player. Clicca sull'immagine sottostante andare alla pagina del produttore per procedere con l'installazione

Get Adobe Flash player

Consigliamo inoltre, per una corretta visualizzazione del servizio, il rispetto dei seguenti requisiti tecnici e software:

  • Sistema operativo: Windows, MacOs X
  • Browser: Internet Explorer 7 o maggiore, Firefox 2 o maggiore, Safari 3 o maggiore, Opera 9 o maggiore
  • Flash Player: versione 10 o maggiore (http://get.adobe.com/it/flashplayer/)
  • Risoluzione schermo: 1024x768 o maggiore
  • Connessione ADSL